Liposuzione a Venezia

liposuzione veneziaLa liposuzione è l’intervento di preferenza per rimodellare il volume del corpo, laddove si presentino accumuli adiposi poco armonici.

Pur essendo sostanzialmente simili, gli interventi di liposuzione hanno parecchie varianti e sono costantemente in evoluzione grazie a nuovi accorgimenti che rendono l’intervento idoneo a diversi distretti del corpo, secondo ogni esigenza.

Un elemento fondamentale da tenere presente prima di decidere per la liposuzione è l’elasticità della pelle, cosa che lo specialista analizza al momento della prima visita. È questo il momento in cui viene stabilita l’entità della liposuzione, la quantità del grasso che sarà possibile aspirare e il tipo di tecnica e di anestesia da adottare.

Principalmente, per liposuzioni di piccole dimensioni, è possibile una semplice anestesia locale, altrimenti è necessaria l’anestesia peridurale con sedazione o generale, caso – quest’ultimo – in cui è previsto il ricovero.

La salute del paziente deve essere buona, in modo da affrontare con serenità l’intervento e avere una guarigione ottimale, quindi prima dell’intervento si faranno opportune indagini cliniche.

La liposuzione viene fatta facendo penetrare nel pannicolo adiposo una cannula aspiratrice che asporta definitivamente una parte delle cellule di grasso. L’intervento finisce con i punti di sutura delle piccole incisioni e con il bendaggio delle zone operate. Durante la guarigione si indosseranno particolari indumenti a compressione graduata che aiutano la pelle ad assestarsi.

Chi può fare la liposuzione?

La liposuzione è una procedura molto famoso e molto frequentemente realizzata nel nostro Paese e nel mondo. Si tratta di una delle tre procedure più richieste in assoluto ma ciò non deve assolutamente confondere le idee. Si tratta di un intervento chirurgico e come tale comporta rischi e possibili complicanze ed il paziente deve conoscere ed essere quindi consapevole degli stessi.

Chi vuole fare la liposuzione deve essere sano. Non è giustificabile sottoporre un paziente con patologie acute e deve essere valutata la situazione in presenza di malattie croniche compensate.

Chi vuole far la liposuzione deve aver la pelle elastica. La procedura comporta la rimozione di volumi adiposi attraverso l’aspirazione. Il cambiamento del profili necessariamente richiede alla pelle di assestarsi riducendo la superficie grazie all’elasticità. Se la pelle non è adeguatamente elastica l’intervento non è eseguibile.

Chi vuol fare la liposuzione deve avere un’ aspettativa realistica. La procedura chirurgica non rende le gambe più lunghe o la pelle più vellutata. La liposuzione rimuove le adiposità localizzate e quindi corregge inestetismi del profilo. Il paziente deve aspettarsi di migliorare il profilo del corpo.

Chi vuol fare la liposuzione deve essere maggiorenne. La chirurgia estetica su minorenni è giustificata solo in presenza d’inestetismi drammatici. Altrimenti è opportuno attendere alla maggiore età e addirittura alla maturità psicologica che non sempre arriva ai 18 anni.